Introduzione

Scrypta è una blockchain permissionless, decentralizzata e pubblica. Il suo metodo di consenso è il Proof of Stake (PoS), con una rete aggiuntiva di validatori chiamati Masternode.

I blocchi vengono estratti dagli stakers ogni minuto, questo garantisce un "timeframe" rapido per l'esecuzione di transazioni e la scrittura di informazioni. Ogni blocco può contenere un massimo di 1MB di informazioni. La capacità di ogni singola transazione di contenere dati arbitrari (attraverso l'OP_RETURN) è di 80 byte.

Il team di Scrypta ha sviluppato un secondo layer di funzionamento, attraverso gli IdaNode, che permette (in via facilitata, ma non esclusiva) la gestione di informazioni arbitrarie attraverso quello che abbiamo definito: Progressive Data Management (PDM). Il PDM permette operazioni di lettura, scrittura e invalidazione, che a sua volta costituiscono l'essenza di ogni applicazione (decentralizzata o meno).

Questa documentazione comprende lo stato attuale delle librerie open-source attualmente sviluppate da Scrypta Foundation ed il loro sistema di funzionamento, per ulteriori chiarimenti potete contattarci inviando una mail a: info@scryptachain.org o unendovi al nostro canale Discord.